Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Attività formativa a.a. 2019-2020 - Primo semestre  

Corso di Diritto amministrativo - (3 CFU– 15 ore)
Administrative Law curriculum (3 CFU – 15 hours)

IL DIRITTO AMMINISTRATIVO NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE: UNA
PROSPETTIVA DI DIRITTO INTERNO, COMPARATO ED EUROPEO
ADMINISTRATIVE LAW IN THE ERA OF DIGITALISATION: A NATIONAL, COMPARATIVE AND EU
PERSPECTIVE

Obiettivi del corso: Il corso mira ad approfondire le problematiche più attuali del Diritto
amministrativo, con particolare riguardo all’impatto delle tecnologie ICT su organizzazione e
funzionamento delle pubbliche amministrazioni. Il tutto, naturalmente, in una prospettiva di diritto
amministrativo nazionale, europeo e comparato.
Objectives of the course: The course aims at dealing with the most topical problems of today’s
administrative law, with particular regard to the impact of ICT technologies on the organization and
functioning of public administrations. All this, of course, from the perspective of national,
comparative and EU Administrative Law
Docente responsabile: Prof.ssa Diana-Urania Galetta

1. Lunedì 21 ottobre 2019, h. 9.30-13.00 (3,5 ore), Sala seminari
La Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione: concetti e strumenti (con l’intervento della
prof.ssa Diana-Urania Galetta)

2.  Giovedì 31 ottobre 2019, h. 9.00-13.00 (4 ore),  Sala seminari
Digitalizzazione e banche dati pubbliche (con l’intervento del Dr. Gherardo Carullo)

3.  Lunedì 4 novembre 2019, h. 14.00-18.00 (4 ore), Sala seminari
La Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione fra Italia e Germania: un’analisi di diritto
comparato (con l’intervento del Prof. Andreas Haratsch, Fern-Universität Hagen, Germania)

4.  Lunedì 11 novembre 2019, h. 14.00-17.30 (3,5 ore), Sala lauree – Facoltà di scienze
politiche, conomiche e sociali
Diritto alla riservatezza e principi di pubblicità e trasparenza: quale bilanciamento?
Conferenza inaugurale anno accademico del dottorato (con gli interventi della Prof.ssa Maria
Elisa D’Amico, Prof. Gabriele Bottino, Prof.ssa Diana-Urania Galetta, Prof. Jaques Ziller (P.O.
Università degli Studi di Pavia), Prof. Carlo Colapietro (P.O. dell’Università degli Studi Roma Tre),
Prof. Nicolò Zanon (Giudice Costituzionale e P.O. Università degli Studi di Milano), Dott.ssa Anna
Corrado (Magistrato Amministrativo TAR di Napoli)

 

Corso di Diritto costituzionale e pubblico comparato (3 CFU – 15 ore)Constitutional and Comparative Public Law Curriculum (3 CFU – 15 hours)

CORTI, GIUDICI E LEGISLATORI
COURT, JUDGES AND LEGISLATORS

Obiettivi del corso: L’obiettivo del ciclo di lezioni consiste nel fornire un approfondimento delle
principali problematiche che si pongono sul piano delle fonti del diritto e nei rapporti tra poteri, sia
a livello nazionale che sovranazionale, nel quadro di una progressiva integrazione tra ordinamenti
(nazionale ed europeo) e di un sistema multilivello di tutela dei diritti fondamentali che ha forti
ripercussioni anche sulle dinamiche di rapporto tra i poteri. Particolare attenzione sarà dedicata al
principio di legalità e alla interpretazione giurisprudenziale della legge; ai rapporti tra organi e tra
giurisdizioni in una prospettiva nazionale, comparata ed europea. Si forniranno chiavi di lettura e
strumenti metodologici utili ad indagare la complessità del diritto derivante dalle profonde
trasformazioni in atto.
Objectives of the course: The course aims at providing the main juridical notions involved into the
growing integration of the legal systems. The most relevant issues touching the sources of the law
and the protection of the human rights at a national and a supranational level would be analyzed.
Particular attention will be paid to the rule of law and the judicial interpretation; to the relationships
among powers and different jurisdictions in a national, European and Comparative perspective.
Keywords and methodological tools will be provided approaching the complexity that arises from
the deep transformations of the Law in a global contest.
Docente responsabile: Prof.ssa Barbara Randazzo

1. lunedì 2 dicembre 2019 ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala Seminari
Soggezione del giudice alla legge e principio di legalità (Proff. Francesca Biondi e Davide
Galliani)
Proff. FRANCESCA BIONDI and DAVIDE GALLIANI, Rule of law and Judicial discretion in the
perspective of the judiciary independence, Monday 2 nd December 2019, h 2,30 – 5,30 p.m..

2. venerdì 6 dicembre 2019 ore 9.30-12.30 (3 ore), Sala seminari
Evidenze tecnico-scientifiche tra legislatori e giudici (Proff. Federico Pizzetti e Benedetta
Liberali)
Proff. FEDERICO PIZZETTI and BENEDETTA LIBERALI, The evaluation of scientific and technical issues
by Legislators and Judges, Friday 6 th December 2019, h 9,30 – 12,30 a.m.

3. martedì 10 dicembre 2019 ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
Legislatori e giudici (tra forma di governo e principio di separazione dei poteri) (Proff.
Giorgio Grasso e Stefania Leone)Proff. GIORGIO GRASSO and STEFANIA LEONE, Looking at Legislators and Judges through the separation of powers principle and the form of government, Tuesday 10 th December 2019, h 2,30 – 5,30 p.m..

4. martedì 14 gennaio 2020 ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
Corti e legislatori (Prof.ssa Barbara Randazzo)
Prof.ssa BARBARA RANDAZZO, Courts and Legislators: defining boundaries, Tuesday 14 th January
2020, h 2,30 – 5,30 p.m.

5. mercoledì 22 gennaio 2020 ore 10.00-13.00 (3 ore), Sala seminari
Corti e giudici comuni (in prospettiva italiana e comparata) (Proff. Miryam Iacometti e
Elisabetta Crivelli)
Proff. MIRYAM IACOMETTI and ELISABETTA CRIVELLI, Courts and commun judges in a comparative
and Italian perspective, Wednesday 22 nd January 2020, h 10,00 a.m. – 1,00 p.m

 

Corso di Diritto dell’Unione europea (3 CFU) – 15 ore
European Union Law (3 CFU) – 15 hours

I PRINCIPI FONDAMENTALI DI FUNZIONAMENTO NELLE POLITICHE DELL’UNIONE
EUROPEA

Obiettivi del corso: L'obiettivo del ciclo di lezioni consiste nel fornire un approfondimento sui principi
fondamentali di funzionamento (o strutturali) dell’Unione europea, declinati rispetto ad alcune politiche
proprie del sistema sovranazionale. Particolare attenzione sarà dedicata ai principi di sussidiarietà e di
proporzionalità, al principio di leale cooperazione e alla fiducia reciproca nei rapporti tra Stati membri. Lo
scopo è quello di fornire a ciascun frequentante una conoscenza approfondita e trasversale dei principi in
parola e della loro rilevanza nelle politiche prescelte, fornendo gli strumenti utili per verificarne la
consistenza e la portata anche in ambiti di competenza dell’Unione europea diversi da quelli oggetto di
specifica analisi.
Aims of the course:
The aim of the cycle of lessons consists in providing a deepening on the fundamental principles of
functioning (or structural) of the European Union, declined with respect to some policies specific to the
supranational system. Particular attention will be paid to the principles of subsidiarity and
proportionality, the principle of sincere cooperation and mutual trust between Member States. The
aim is to provide each student with a thorough and transversal knowledge of the principles in question
and their relevance in the chosen policies, providing useful tools to verify their consistency and scope
even in areas of European Union competence other than those covered of specific analysis.
Docente responsabile: Massimo CONDINANZI
Professor in charge: Massimo CONDINANZI

Primo semestre
First semester

1. mercoledì 13 novembre 2019 – ore 10.30-13.30 (3 ore), Sala seminari
Introduzione alle lezioni del curriculum: sussidiarietà, proporzionalità e leale cooperazione nello sviluppo
del processo di integrazione europea (Prof. MASSIMO CONDINANZI).
Prof. MASSIMO CONDINANZI, .Introduction to the lessons of the curriculum: subsidiarity, proportionality and
sincere cooperation in the development of the European integration process, Wednesday 13 November 2019
– h. 10,30 – 13,30 (3 hours), Sala seminari

2. mercoledì 20 novembre 2019 - ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
I principi strutturali dell’Unione europea e la cooperazione giudiziaria penale (Prof.ssa CHIARA AMALFITANO)
Prof. CHIARA AMALFITANO, The structural principles of the European Union and the criminal judicial
cooperation, Wednesday 20 November 2019 – h. 14,30 – 17,30 (3 hours), Sala seminari

3. giovedì 28 novembre 2019 - ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
I principi strutturali dell’Unione europea nel diritto del mercato interno (Prof. DAVIDE DIVERIO)
Prof. DAVIDE DIVERIO, The structural principles of the European Union in the Internal Market Law,
Thursday 28 November 2019 – h. 14,30 – 17,30 (3 hours), Sala seminari

4. martedì 3 dicembre 2019 - ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
SPOSTATA AL 13 GENNAIO 2020
I principi strutturali dell’Unione europea in materia di immigrazione e asilo (Prof.ssa ALESSIA DI PASCALE)
Prof. ALESSIA DI PASCALE, The structural principles of the European Union in the field of immigration and
asylum, Tuesday 3 December 2019 – h. 14,30 – 17,30 (3 hours), Sala seminari

5. venerdì 10 gennaio 2020 - ore 14.30-17.30 (3 ore), Sala seminari
I principi strutturali dell’Unione europea nelle relazioni esterne (Prof.ssa ALESSANDRA LANG)
Prof. ALESSANDRA LANG, The structural principles of the European Union in the context of the external
relations, Friday 10 January 2020 – h. 14,30 – 17,30 (3 hours), Sala seminari
SPOSTATA AL 13 FEBBRAIO 2020 – SS- 14.30-17.30 PROF. LANG

Torna ad inizio pagina