Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Siccardi Cecilia  

foto siccardi

Cecilia Siccardi

Dottoranda di ricerca - XXXII ciclo

E-mail: cecilia.siccardi@unimi.it

Titolo ricerca: Migrazioni e confini: le sfide del costituzionalismo moderno

Tutor: Prof.ssa Maria Elisa D'AMICO

Breve biografia e aree di ricerca: Laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano, è dottoranda di ricerca in Diritto costituzionale presso la stessa Università (XXXI ciclo; Tutor: Prof.ssa Marilisa D’Amico).
Durante il dottorato sta portando a termine il progetto di ricerca “Eguaglianza e soggetti fragili: le sfide del costituzionalismo moderno”.
La sua attività di ricerca si concentra prevalentemente sulle tematiche relative al principio di eguaglianza e alla tutela dei diritti fondamentali dei soggetti “fragili”, con particolare riferimento ai diritti degli stranieri, ai diritti delle donne e ai diritti delle persone con disabilità. Su questi temi ha pubblicato alcuni articoli scientifici e svolto alcune relazioni a convegni. I primi risultati delle sue ricerche sono stati esposti, nell’aprile del 2015, agli Ateliers Doctoraux de l’École Européenne de Droit dell’Université Touluse 1 Capitole. Per approfondire le sue ricerche ha, inoltre, svolto un periodo di studio alla Columbia University di New York tra giugno e luglio 2016.
Sempre su questi ha partecipato a progetti di ricerca nazionali (Progetto Miur e Università degli Studi di Milano (2014) “Alla scoperta dell’ignoto: lo studente con disabilità mentale in Università”; progetto PRIN (2012) “Eguaglianza nei diritti fondamentali nella crisi dello Stato e delle finanze pubbliche: una proposta per un nuovo modello di coesione sociale”).
Collabora con le cattedre di diritto costituzionale, giustizia costituzionale e di diritto costituzionale progredito.
Fa parte del Comitato scientifico del corso di perfezionamento “Merito e parità di genere nella corporate governance delle società partecipare dalle PA”; fa parte del Comitato scientifico sulla Carta sociale europea (RACSE).

Aree di specializzazione: principio di eguaglianza, tutela dei diritti fondamentali

Aree di riferimento: diritto costituzionale, giustizia costituzionale

Torna ad inizio pagina