Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Bianchi Brenno  

foto bianchi

Brenno Bianchi

Dottorando di ricerca - XXXII ciclo

Email:brenno.bianchi@unimi.it

Titolo ricerca: Il conflitto attorno al riformismo illuminato fra Francia e Granducato di Toscana

Tutor: Prof.ssa Claudia STORTI

Breve biografia e aree di ricerca: Brenno Bianchi (Prato, 1991), conseguita la maturità classica presso il Liceo F. Cicognini, si è trasferito a Roma nel 2010 a seguito dell’ammissione alla facoltà di giurisprudenza della Luiss Guido Carli. Durante gli anni universitari, nel 2011 è stato ammesso al corso organizzato dalla Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici circa le novità normative del settore RCA; dal Settembre 2012 al Febbraio 2013 ha partecipato al progetto Erasmus presso la National and Kapodistrian University of Athens; nel 2013 è stato semifinalista e nel 2014 vincitore della International Arbitration Rome Competition organizzata in collaborazione con la sede romana dello Studio Freshfields Bruckhaus Deringer. Sempre nel 2014 sceglie come profilo di specializzazione universitario Diritto ed Economia delle Imprese, laureandosi nell’Aprile 2016 con una tesi sperimentale in Storia del Diritto intitolata “Firenze 1764-1770: la crisi, la lotta politica, le riforme e l’istituzione della Camera di Commercio”, conseguendo il voto di 110elode.
Nel Settembre 2016 si trasferisce a Milano a seguito dell’ammissione al XXXII Ciclo del Dottorato in Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria” presso l’Università degli Studi, con un progetto di ricerca afferente al curriculum di Storia del Diritto dal titolo “Il conflitto attorno al riformismo illuminato fra Francia e Granducato di Toscana”.

Aree di specializzazione: istituzioni economiche, riformismo illuminato, giurisdizione nell’età moderna, ambito settecentista.

Aree di riferimento: Storia del diritto.

Torna ad inizio pagina